La vicenda di Marie Collins che oggi è intervistata da Andrea Tornielli su La Stampa di Torino dopo le sue dimissioni dalla Commissione anti-abusi spiega bene, oltre al dramma delle vittime della pedofilia, l’ambiente della Curia romana. E tutte le difficoltà che in Vaticano sta affrontando Jorge Mario Bergoglio. La Chiesa, davvero, è «casta meretrix», per usare un’espressione di Sant’Ambrogio su cui – naturalmente – ci sono varie interpretazioni. Ma la sostanza è quella: casta e santa, perché voluta da Cristo, ma puttana e peccatrice perché cammina con i piedi degli uomini. Spesso, con i peggiori, anche se sono magari pochi e – va da sè – fanno molto più rumore dei tanti che fanno del bene in ogni parte del mondo.

 

QUAL È LA TUA OPINIONE?

Scrivi il tuo commento
Digita il tuo nome