Cinquanta protagonisti della vita italiana scrivono una lettera a Dio. Un a tu per Tu con l’Onnipotente che porta la firma di intellettuali, manager, scienziati, giornalisti, scrittori, politici, personaggi dell’arte e dello spettacolo, ma anche di arcivescovi, rabbini, imam, monaci buddisti e maestri indù. Tra gli altri: Dario Antiseri, Pupi Avati, Gaspare Barbiellini Amidei, Stefania Belmondo, Arturo Brachetti, Mario Capanna, Luce Caponegro (in arte Selen), Franco Cardini, Giancarlo Caselli, Bruno Ceretto, Severino Citaristi, Claudio G. Fava, Ivano Fossati, Mario Giordano, Paolo Guzzanti, Rula Jebreal, Paolo Massobrio, Andrea Pininfarina, Vauro Senesi, Mamhoud (Mimmo) Srour, Younis Tawfik, Dario Vergassola.

QUAL È LA TUA OPINIONE?

Scrivi il tuo commento
Digita il tuo nome