Vai al contenuto Vai al menu

Autore: Francesco Antonioli

12 Giugno 2015

Dibattito sulla famiglia: è vera apocalisse?

Possiamo permetterci che qualsiasi discussione sul tema della famiglia diventi apocalittica? Dopo le raccomandazioni del Parlamento europeo dell’altro giorno si è letto di tutto. Vero che i burocrati di Strasburgo e di Bruxelles producono sovente carte inutili e affrontano le questioni in maniera ambigua. Comunque la risoluzione del 9 giugno scorso non è solo sul famiglia. […]

24 Maggio 2015

Le nozze gay in Irlanda, le sentinelle e il senso democratico

Ha ragione Pier Luigi Battista, che oggi, sul Corriere della sera, parla della lezione irlandese a proposito dell’approvazione per via referendaria delle nozze gay. Da noi c’è un deficit di democrazia. Ieri, in molte città italiane, hanno manifestato a favore della “famiglia tradizionale” le Sentinelle in piedi, espressione di un certo cattolicesimo più integralista, che […]

6 Maggio 2015

Il cardinale Scola e l’ufficio per i «fedeli separati»

Interessante scelta del cardinale di Milano Angelo Scola, che nella sua diocesi (la più grande del mondo) ha istituito un ufficio per l’accoglienza dei fedeli separati. L’idea, spiega la nota diffusa oggi con una lettera a tutta la comunità milanese, nasce dal desiderio della Chiesa ambrosiana di rispondere alle sollecitazioni del Sinodo sulla famiglia. Consulenza gratuita, […]

23 Aprile 2015

Divorzio breve, responsabilità, figli: e prevenire?

Si accende il dibattito dopo la riforma che da ieri taglia i tempi necessari per lo scioglimento del matrimonio. Sei mesi per dirsi addio. Per capire i dettagli delle nuove norme sul divorzio breve ecco intanto il link a un Focus video del Sole 24 Ore. Esulta il mondo laico, pone problemi il mondo cattolico, […]

16 Aprile 2015

Il «family audit» Trentino, esempio da diffondere

Il territorio trentino è avanti nelle politiche per la famiglia. La Provincia autonoma, in particolare, da tempo promuove il percorso di certificazione aziendale Family audit: si tratta di uno standard per favorire l’adozione di modelli che all’interno delle aziende favoriscano una conciliazione tra famiglia e lavoro. Welfare intelligente, in buona sostanza, che adesso si apre anche […]

3 Aprile 2015

Genitori tra bullismo e Franti che si rivolge al Tar

L’episodio di bullismo è accaduto nel Cuneese, “provincia granda” del Piemonte, qualche giorno fa. O meglio in gita scolastica a Roma: scherzo notturno a compagno sedicenne, denudato, rasato e “addobbato” con caramelle varie dal branco spontaneo. Naturalmente spuntano i filmati e finiscono sulla rete. La gente mormora, la questione finisce in presidenza. Risultato: 14 sospesi. Genitori […]

1 Aprile 2015

Corsi laici di educazione civica per il matrimonio?

Siamo cittadini inconsapevoli: nei diritti quanto nei doveri. Il dibattito acceso su famiglia, unioni civili e quant’altro (ricordate la ferocia anche ideologica degli anni in cui si “ragionava” sui cosiddetti Pacs di derivazione francese?), più che scaldarmi, sovente mi sconforta. Eppure, le relazioni interpersonali – in particolar modo quelle affettive -, sono una questione estremamente […]

12 Marzo 2015

La Tamaro e le esagerazioni del politicamente corretto

L’ho rilanciata subito con un tweet non appena letta questa mattina presto. Perché la riflessione che Susanna Tamaro propone oggi sul Corriere della Sera, «Spiegare ai bambini ciò che sesso non è», è davvero una intelligente e sferzante riflessione contro il debordare del politicamente corretto. Pacata, intendiamoci, ma puntuta: da leggere insomma (e da conservare). […]

8 Marzo 2015

E se una nostra figlia sposasse uno straniero?

Sono andato al cinema, rara concessione al tempo libero. Ho visto «Non sposate le mie figlie!», pellicola francese del 2014 di Philippe de Chauveron, approdata da poco più di un mese nelle nostre sale. Titolo originale: Qu’est qu’on a fait au Bon Dieu? «Che abbiamo fatto di male al buon Dio?» Già, perché in questa commedia […]

6 Marzo 2015

«I’m so proud of you»: così orgoglioso di te. Il «pride» davvero necessario

Riordinando l’archivio digitale, mi sono imbattuto in questa splendida ballata di Alain Clark, classe 1979. Non l’ascoltavo da un pezzo. S’intitola «Father & friend», padre e amico: il brano del cantautore soul (il genere «soul» significa «anima» ed è un filone nato tra i neri americani negli anni Sessanta, con parole e melodie che intendono toccare […]