Vai al contenuto Vai al menu

Categoria: Economia

3 Marzo 2020

Solo 25 Ore, ma ho imparato molto di economia (e non solo)

Solo 25 Ore. Gioco sul termine, me lo permetto per i trascorsi giornalistici. Ho concluso poche settimane fa un corso di “Comunicazione economica e finanziaria”, modulo di 25 ore con gli studenti della triennale in Design della comunicazione allo Ied di Torino. Esami compresi, con voto sul libretto. Solo 25 Ore all’Istituto europeo di Design: […]

5 Agosto 2019

Italo Calvino, l’inferno e l’economia d’impatto

Grazie a un’amica, saggia quanto pirotecnica, ho ripreso in mano «Le città invisibili» di Italo Calvino. Ho dovuto frugare quanto basta per riguadagnare il volume da un angolo impolverato della libreria. Romanzo del 1972, figlio di letteratura combinatoria – un gioco, quasi, con il lettore -, è il dialogo immaginario tra Marco Polo e l’imperatore […]

14 Agosto 2018

Mentre il Pd dorme, la rivoluzione non russa

Mentre il Pd dorme, la rivoluzione non russa. Non me vogliano Valentino Parlato, buonanima, e i bravi colleghi del Manifesto. Ma uso il titolo perché in questi giorni agostani mi monta il risentimento per l’insipienza politica del litigioso manipolo di parlamentari asserragliato al Nazareno (Roma, Italia). Le incespicanti creature si accaniscono vibranti attorno alle ipocrisie (verissime, […]

26 Luglio 2018

Marchionne, il vicino di casa e la tentazione mai assecondata

Sergio Marchionne vicino di casa. Lo è, anzi, lo era. A Torino, s’intende. Una bella villetta ristrutturata qualche anno fa. Ci passavo davanti almeno due volte al giorno per raggiungere la stazione quando pendolavo con Milano. Adesso meno frequentemente, ma capita spesso. Serrande abbassate, molta privacy, macchine scure (Fca group, obviously) in attesa con la scorta, […]

27 Maggio 2018

La «sindrome della rana» che affligge Torino

Sotto la Mole dilaga la «sindrome della rana». Il piccolo mondo antico subalpino si sta lessando senza accorgersene. Un esempio su tutti? Come andrà a finire la vicenda della Torino-Lione? Pagheremo oltre due miliardi di danni se il governo giallo-verde (ammesso che nasca) dello “skillatissimo” professor Conte bloccherà la costruzione dell’opera? Non lo sappiamo ancora. E […]